15 marzo 2017

Una strada per Rita

La voce narrante è di Ettore, ma la protagonista è la sorellina Rita. Simpatica, brava e senza timori di dire quello che pensa!
Rita e i suoi compagni e compagne hanno ricevuto un compito dalla maestra: scoprire quello che non va nella loro città per poi esporre le loro valutazioni al sindaco.
Rita esplora con nuovi occhi la sua città, guarda, prende appunti, riflette e scopre che tutte le strade hanno nomi di uomini famosi. E le donne? Non ci sono donne di valore a cui dedicare delle strade?
Rita ci pensa, si confronta con la nonna e propone al sindaco dei cambiamenti e il sindaco la ascolterà... vedremo come!
Il racconto si collega all’iniziativa ormai diffusa a livello nazionale e portata avanti dall’Associazione Toponomastica femminile che si batte per fare pressioni affinché giardini e luoghi urbani in senso lato, siano dedicati alle donne. Toponomastica femminile è anche su Facebook.  Il racconto rappresenta un nuovo modo per educare alle differenze e al rispetto dei generi.

5 luglio 2016

Graduatoria 3° edizione 2016 - Un Premio per l'Europa - Narrare la parità

GRADUATORIA  

Terza edizione UN PREMIO PER L’EUROPA. NARRARE LA PARITA’  2016

Selezionate le opere finaliste.

 La GIURIA del Premio, presieduta dalla Presidente dell’Associazione Woman to be, Maria Grazia Anatra e composta da esperti/e provenienti dalla ricerca universitaria (Irene Biemmi), dall’editoria per ragazzi (Luisella Arzani - Responsabile editoriale Giralangolo Torino), dalla Letteratura per l‘infanzia (Anselmo Roveda - Coordinatore redazionale Andersen) ha valutato, secondo le modalità esplicitate dal Regolamento del Bando, tutte le opere pervenute nei termini e con le modalità previste, ritenendo degne di nota  per questa edizione, le  seguenti storie  e i/le rispettivi autori/autrici :

POSIZIONE
AUTORE/AUTRICE
TITOLO OPERA
1
Simona Miola
Beatrice Esploratrice
2
Mariasole Brusa
La strega Turchina
3   (ex aequo)
Sabrina Guidoreni
Gaia Tuttofare
3   (ex aequo)
Laura Pusceddu
Batterita

La Premiazione avverrà nel mese di ottobre  2015.

La data e la sede della cerimonia di Premiazione, verrà tempestivamente comunicata a tutti i soggetti interessati